LA GIURIA – Annamaria Garibaldi

Annamaria Garibaldi

Annamaria Garibaldi

Annamaria Garibaldi si diploma in pianoforte presso il Conservatorio di Pescara e prosegue gli studi con Marcella Crudeli, ottenendo il Diploma di Alto Perfezionamento presso l’Accademia Musicale Pescarese. Consegue con il massimo dei voti e la lode la Laurea in lettere, presso l’Università di Chieti, e il Diploma di II livello per Maestro Sostituto nel repertorio lirico, presso il Conservatorio di Pescara. Segue corsi di didattica e musicoterapia con Lombardi, Korn, Di Bari, Mutti; seminari di accompagnamento pianistico con Oses, Balint, Ferraro; per maestri sostituti con Renzetti e Lucantoni; di interpretazione pianistica con Rattalino; di formazione orchestrale con Andrae, Florio, Lucantoni, Morricone, Bufalini, Agiman, Yanagisawa, Vidoni. È pianista collaboratore in Corsi di alto perfezionamento tenuti dai docenti del S. Cecilia; Supervisore del Tirocinio presso il Conservatorio di Pescara; Dottore di Ricerca presso l’Università di Chieti.

Presidente dell’Associazione Do Centrale, socio fondatore dell’Associazione RATI (Rete di Abruzzesi per il Talento e l’Innovazione) e della Tango y màs, organizza le quattro edizioni del Festival Internazionale di Tango a Macerata. Suona per: Teatro Curci Barletta, Accademia pianistica Imola, Amici della musica (Ragusa, Trapani, Noto), Associazione Bellini Messina, ASAM Siracusa, Fondazione Negri Sud Lanciano, Teatro Vaccaj Tolentino, Teatro Scaligero Bari, Sicily Jazz Festival Catania, Teatro Lauro Rossi Macerata, Accademia Musicale Cava de’ Tirreni, Teatro Marrucino Chieti, Millî Reasürans’s Concert Hall Istanbul, Klasik Müsik Festival Bodrum, Parco della musica, Teatro Marcello e Ambasciata dell’Uruguay Roma.

Nel 2004 costituisce con Sabrina Dente il duo pianistico Maclé e si perfeziona con Marcella Crudeli presso l’Accademia Costantiniana di Roma. Ottiene prestigiosi riconoscimenti e intraprende un’intensa attività concertistica, caratterizzata dalla continua ricerca e dall’attenzione alla musica nuova. Si esibisce, fra gli altri, presso il Teatro della Gioventù di Genova, il Miela di Trieste, il Teatro delle Erbe, il Dal Verme e la Palazzina Liberty di Milano, l’Auditorium del Gonfalone, il Teatro Valle e il Forum di Cultura Austriaco di Roma. Suona in diverse stagioni musicali e per istituzioni europee: Fundación Segovia Linares (Spagna), Festival Musique à la source Chaudfontaine (Belgio), Portenkirche Fürstenzell (Germania), Veladas Musicales Baeza (Spagna), Festival Internacional de Música La Rambla (Spagna), Conservatorio Hidalgo di Malaga (Spagna). Tiene concerti a Madrid, Bordeaux, Sofia. Socio Simc (Società Italiana di musica contemporanea), rappresenta l’Italia per l’associazione temp’óra e partecipa a meetings internazionali per la promozione della musica nuova.

Nel 2011 è Direttore artistico del Festival di musica classica “Vagli Sonori. Colloqui musicali estivi”, organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Lamezia Terme per rivitalizzare i quartieri del centro storico.

Dal 2011 è Direttore artistico dell’Istituzione Civica di Musica “Fedele Fenaroli” di Lanciano.